30 maggio vittoria

Una vittoria speciale

Giuseppe torna a vincere in campo e nella vita. Dopo anni di “buio”, legati ad una grave malattia, Giuseppe ha recuperato l’energia e la concentrazione necessarie per vivere a pieno una sua grande . E’ iniziata ieri, trenta maggio, la due giorni boccistica campobassana, che ha visto oltre duecento atlete e atleti fronteggiarsi sulle corsie di gioco. Giuseppe Formato, presidente della BocciofilaMonforteCampobasso, era fra gli organizzatori dell’evento, in collaborazione con il presidente della  #FIBMolise, #AngeloSpina, e lo staff. Una vittoria dal gusto speciale per Giuseppe, sportivo da sempre che, negli ultimi anni, ha dovuto fermarsi per gravi motivi di salute.

Il gusto di vincere

La manifestazione ‘Il Diavolo dei Misteri’, Trofeo ‘Mario Nugnes’, è rimasta quindi in Molise. Ad aggiudicarsi le due gare, organizzate dalla Bocciofila Monforte Campobasso sono stati Giuseppe Formato, Luigi Massimo e Roberto Grano della Monforte, che hanno vinto la terna a carattere nazionale, e Marianna Di Mucci della società La Rocca Oratino, prima nella kermesse individuale riservata alle donne. “Sono stati due giorni di sport in Villa de Capoa –ha affermato il presidente della Bocciofila Monforte Campobasso, vincitore della kermesse – Abbiamo avuto oltre duecento atleti provenienti da tutto il Centro-Sud, che hanno onorato le gare e la memoria dell’amico Mario Nugnes.’ Ringrazio la famiglia che ha deciso di condividere questa iniziativa.’   Giuseppe ha lavorato molto all’organizzazione dell’evento e, dopo nove ore di gioco, la vittoria ha avuto un gusto speciale, perché arrivata dopo anni difficili, in cui ha dovuto affrontare una rara malattia autoimmune.

Lo sport che unisce

Formato ha espresso soddisfazione per questo fine settimana sportivo di grande livello, organizzato in maniera ottimale nella cornice di Villa de Capoa, e nel rispetto dei protocolli sanitari. ‘È stato un po’ come tornare indietro nel tempo ha commentato – abbiamo visto tanti curiosi, che passeggiavano in zona, fermarsi a guardare gli incontri, fotografare e filmare momenti della gara. Abbiamo ricordato un amico, Mario Nugnes, ed è stato bello condividere questa manifestazione con la famiglia del compianto giocatore di bocce e propulsore dell’attività sul territorio regionale per oltre trenta anni”.

Il diavolo dei Misteri

 Le classifiche finali delle gare ‘Il Diavolo dei Misteri’, Trofeo Mario Nugnes.Terna Nazionale (62 formazioni): 1^ Giuseppe Formato, Luigi Massimo, Roberto Grano (Bocciofila Monforte Campobasso); 2^ Paolo Graziano, Giacomo Gervasio, Simone Picaro (Nuova Aurora Foggia); 3^ Enrico Bifulco, Raffaele Vorraro, Nicola Bonagura (Libertas Sant’Antonio Scafati); 4^ Marco Petitta, Piergiorgio Ianni, Fabio Benacquista (Casalvieri); 5^ Sergio Di Renzo, Marco Zuccarini, Massimo Ferrone (Torrese Torre de’ Passeri); 5^ Bruno De Iorio, Mario Spada, Nicandro Penna (Il Laghetto Venafro); 7^ Francesco Paolo Scopece, Roberto Maresca, Alfredo Palumbo (Nuova Aurora Foggia); 8^ Tommaso Guerriero Stravino, Giuseppe Viscovo, Tommaso Piatti (Città di Nola). Direttore di gara: Cosimo Iuliano, arbitro nazionale dell’AIAB Campania.Individuale Regionale femminile (24 formazioni): 1^ Marianna Di Mucci (La Rocca Oratino); 2^ Caterina Morlacchetti (Madonna delle Grazie Termoli); 3^ Gerardina Rescigno (Enrico Millo Baronissi); 4^ Patrizia Melideo (Frosolonese); 5^ Fernanda Ricciuti (La Torre Vinchiaturo). Direttore di gara: Lucio Fiorella, arbitro regionale dell’AIAB Molise.Intanto, oggi, 1° giugno 2021, dalle 14,30, è in programma il Trofeo ‘Lelio Pallante’, coppia regionale, organizzata dalla Bocciofila Frosolonese del presidente Pasquale Mangione; a cui farà seguito domani, mercoledì 2 giugno 2021, il Trofeo ‘Città di Frosolone’, gara nazionale individuale riservata alla categoria A. 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *